domenica 16 agosto 2009

Leggere, scrivere, recensire per sé e per gli altri


Ho deciso di riunirli in un'unica sezione. Un tema unico e molte sfumature. Scrivere e leggere, i libri e la scrittura - narrativa, tecnica, autobiografica, curativa, ricognitiva, didattica - la capacità di interpretare, di andare a fondo di ogni riga, di scoprire significati ulteriori. Di confrontare. Ad un certo punto non basta più leggere molto, bisogna imparare a leggere. Oppure insegnare a farlo, far appassionare, coinvolgere e indirizzare. Raccontare cosa si è letto e come, cosa ci ha lasciato. Mettere a fuoco il perché del leggere e del non leggere.
Altro piano: c'è la mania per i contenuti e per l'oggetto, il libro stesso, che scatena bulimie e compulsioni. L'attrazione della libreria, la bibliografia che risucchia in una spirale.
Poi c'è lo scrivere. Per essere letti ma ancora di più per leggersi, per raccontarsi, per vedersi attraverso punti di vista che non ci sono abituali. Scrivere per sfogarsi, per divertirsi, per capirsi. Per ritrovarsi in momenti diversi: passata la rabbia e il dolore, finito l'entusiasmo, tornati da un viaggio mentale o reale. Per rivedersi con gli occhi di un altro sé.
In questi giorni sono su questi temi. Mastico pagine e titoli, ne cerco altri, riprendo i vecchi. Li riunisco e gli dedico uno scaffale.
Di conseguenza, ecco la bibliografia. Minima, in attesa delle vostre integrazioni.

Leggere, innanzi tutto. Recensire ma soprattutto leggere
Virginia Woolf, Come si legge un libro, La Tartaruga
Virginia Woolf, Leggere, recensire, Marcos y Marcos
Milan Kundera, L'arte del romanzo, Adelphi
Arthur Schopenhauer, Sulla lettura e sui libri, La Vita Felice
aa.vv., L'arte di leggere. Aforismi sulla lettura, Einaudi (a cura di Paolo Mauri)
Massimo Onofri, Recensire. Istruzioni per l'uso, Donzelli
Maria Teresa Cassini e Alessandro Castellari, La pratica letteraria. Interrogarsi attraverso la lettura su se stessi e il mondo, Apogeo
Alberto Manguel, Una storia della lettura, Feltrinelli
Umberto Eco e Jean-Claude Carrière, Non sperate di liberarvi dei libri, Bompiani
Tzvetan Todorov, La letteratura in pericolo, Garzanti
Tzvetan Todorov, Poetica della prosa, Theoria
Rita Valentino Merletti e Bruno Tognolini, Leggimi Forte. Accompagnare i bambini nel grande universo della lettura, Salani
Arturo Mazzarella, La grande rete della scrittura. La letteratura dopo la rivoluzione digitale, Bollati Boringhieri
Donatella Bisutti, La poesia salva la vita. Capire noi stessi e il mondo attraverso le parole, Feltrinelli

Maniacalità
Richard De Bury, L'amore per i libri, Rizzoli
Gustave Flaubert, Bibliomania, Mursia
Miro Silvera, Libroterapia, Salani

Scrivere
Marguerite Duras, Scrivere, Feltrinelli
Virginia Wiilf, Diario di una scrittrice, Minimun Fax
Italo Calvino, Lezioni americane, Mondadori
Milena Agus, Perché scrivere, Nottetempo
Carlo Fruttero e Franco Lucentini, I ferri del mestiere, Einaudi
Alessandro Perissinotto, Gli attrezzi del narratore, Rizzoli
Jonathan Franzen, Come restare soli, Einaudi
Raymond Carver, Il mestiere di scrivere, Einaudi
Vincenzo Cerami, Consigli a un giovane scrittore, Einaudi
Daniel Pennac, Scrivere, Archinto
Gotham Writers' Workshop, Lezioni di scrittura creativa, Dino Audino
Francesco Piccolo, Scrivere è un tic. I metodi degli scrittori, Minimun Fax
Mariano Sabatini, Trucchi d'autore. Come, dove quando scrivono, Nutrimenti
Roland Barhes, Il grado zero della scrittura, Einaudi
William Burroughs, Scrittura creativa, SugarCo
Virgina Woolf, Le donne e la scrittura, La Tartaruga
Natlie Goldberg, Scrivere zen, Astrolabio Ubaldini
Elisabetta Bucciarelli, Io sono quello che scrivo. La scrittura come atto terapeutico, Calderini
Duccio Demetrio, Autoanalisi per non pazienti. Inquietudine e scrittura di sé, Raffaello Cortina
Duccio Demetrio, La scrittura clinica. Consulenza autobiografica e fragilità esistenziali, Raffaello Cortina



12 commenti:

Anonimo ha detto...

Post utilissimo; posso permettermi di aggiungere alla lista un libro che amo, "On writing" di Stephen King?
Buon proseguimento di vacanze! :)

Ugo M.

Ohannes ha detto...

Di certo
- G. Genette, Figures I-V;
- T. Pavel, Le planète du roman;
- M. Blanchot, L'éspace littéraire

(per ora, che sono ancora pieno di Usain Bolt)

Lilli ha detto...

Rainer Maria Rilke- Lettere a un giovane poeta (Adelphi)
Annie Francois- La lettrice (Guanda)
Stephen King - On writing (Sperling & Kupfer) - purtroppo esaurito

Per ora mi vengono in mente solo questi....

Anonimo ha detto...

Il dizionario della lingua Italiana
La Grammatica Italiana
Sinonimi & Contrari

Diazepam Valium

Marinella ha detto...

Maria Tasinato - L'occhio del silenzio

Luisa ha detto...

- Marcel Proust, Sulla lettura
- Guglielmo Cavallo - Roger Chartier (a c. di), Storia della lettura nel mondo occidentale
- Annalisa Gimmi (a c. di), Il mestiere di leggere
- Per la sezione "Maniacalità": Alberto Castoldi, Bibliofollia

SenzaUnaDestinazione ha detto...

Ho dimenticato Sei passeggiate nei boschi narrativi, di Umberto Eco (Bompiani)

Alessandra ha detto...

Cosa ne dici di questi ? Forse un po' off topic ma chissà
- Alberto Manguel, Diario di un lettore, Archinto
- Alberto Manguel, Una storia della lettura, Feltrinelli,
- Alberto Manguel, La biblioteca di notte, Archinto
- Alberto Maquel, Diario di un lettore, Archinto

- Stefano Benni, Leggere, scrivere disobbidire. Conversazione con Goffredo Fofi, minimumfax
- Oliviero Diliberto, I libronauti. Viaggio per librerie in Italia e nel mondo, Aliberti

alessandra s.

SenzaUnaDestinazione ha detto...

@ Alessandra... speravo in un tuo commento!
P.

Giusy ha detto...

Aggiungo Diario di uno scrittore di Dostoevskij

Emanuele Gianturco ha detto...

Daniel Pennac è stato citato, anche se con una raccolta di disegni, però vorrei aggiungere "Come un romanzo" di Daniel Pennac, nella sezione "Leggere, innanzi tutto" (anche se lui in questo saggio è più sul Leggere se ti va).

Emanuele Secco ha detto...

Mi sono unito a questo blog di recente. Veramente molto bello. Complimenti ;-)

Posso suggerire anche:
BEPPE SEVERGNINI - Italiano, lezioni semiserie (Rizzoli)

E.